Le spezie, come riconoscerle ed utilizzarle

spezie
Corso amatoriale

Dettagli dell'evento

Le spezie non mancano mai nella mia cucina. Quando viaggio le compro in giro per il mondo, nei mercati, lasciandomi ispirare dai sapori delle diverse cucine che provo.
Le utilizzo per creare i mie sali aromatizzati, insieme alle erbe fresche del mio orto e zest di agrumi. Sono fondamentali nelle marinature delle carni cotte in CBT, cioè con la cottura a bassa temperatura.

Un libro che mi ha aperto la mente sull’utilizzo, ma sopratutto sugli abbinamenti è La grammatica dei sapori di Niki Segnit, divertente, dalla struttura intrigante, mi accompagna spesso in cucina e lo consiglio ai miei allievi.

Questa è una lezione dedicata ai sensi in cucina, e ci porterà in giro per il mondo. Ci dedicheremo a al miglioramento della conoscenza delle spezie, con analisi olfattive e gustative.

Capirete come utilizzarle al meglio:  infusioni a caldo e freddo, affinamenti con le spezie, abbinamenti, conservazion, stoccaggio e essiccazione.
Ogni spezia ha una sua forza che possiamo estrarre a seconda del metodo di utilizzo e del sapore che cerchiamo per la nostra ricetta.

Si degusteranno alcune delle ricette che troverete nella dispensa:

– Patate fritte alla liquirizia con salsa di yogurt greco al karkadè e pepe di cubebe
– Camembert affinato al macis e boccioli di rosa
– Pop Corn speziato
– Bocconcini di pollo al lime nero iraniano e paprika affumicata
– Mousse al miele con caffè e cardamomo e lingue di gatto al rosmarino
– Cioccolata calda in tazza al mix di spezie
– I sali alternativi: celery salt e gomasio
– Crostino di pane al lardo in due varianti: cardamomo nero e miele di castagno, lapsang souchong e miele di acacia
– Il mio mix “Brace”

Le ricette potrebbero subire delle variazioni a seconda della stagione e delle materie prime reperibili.

Foto Lorenzo Giulietti

Le spezie in cucina

Book your tickets

Contact event manager